vomitoletterario
creativecommons

<< clicca qui per scoprire quali sono gli usi consentiti

Vomito Letterario by homo vivo giuseppe rago is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.

 

Permissions on the contents of this site are obtainable contacting directly the site owner at " info@vomitoletterario.it "

Pagine

social:

th
exit.news.jpeg

www.vomitoletterario.it © All Right Reserved 2005-2022

 

Cookie Policy | Privacy Policy

 


Sito web realizzato da homo vivo giuseppe rago: +39 366 539 9177 - PEC: giusepperago@casellapec.com - Email: beppe212@tutanota.com

i
creativecommons

Se trai del valore da questa mia opera, considera di effettuare una piccola donazione per un "artista di strada digitale"

Anarchia!

2021-08-08 18:35

homo vivo giuseppe rago

Anarchia!

Mondo nichilista, senza speranza,uomo dimentico di giustizia e creanza,società imperiale, legittimata dalla forza,

Mondo nichilista, senza speranza,

uomo dimentico di giustizia e creanza,

società imperiale, legittimata dalla forza,

così priva di sostanza, tutta dura scorza.


Sia lo schiavismo, sia povertà,

qui non c'è traccia di libertà.

Con i cannoni o con la finanza

finisce l'Era dell'abbondanza.


Tutti informati, tutti connessi,

sarete lo stesso dei poveri fessi,

tutti pedine sul tabellone

del magico gioco del padrone.


La mano invisibile, la mano Nera

decide per te prima di sera...

Se ciò non ti piace e ti vuoi ribellare,

le forze armate ti dovran calpestare.


Giù quelle armi, via gli invasori,

possiamo sognare dei giorni migliori?

Uomini oppressi, mandria di buoi,

se non sopravvivi, son fatti tuoi.


I bei ricconi controllan le banche,

lobbies, Industrie di morte e anche

Stati e governi, coi loro fantocci

per impedire che l'Uomo sbocci.


Perchè chi è libero non ha catene,

non si controlla, non Gli appartiene,

Può essere esempio pericoloso,

un precedente meraviglioso.


Sono i tuoi sogni, è la cultura,

la conoscenza e la tua natura,

le uniche armi a disposizione

per ribaltare la situazione.


Chi fa le armi, le vende e le usa

sono soltanto la flebile scusa

dell'uomo codardo ed indifferente

ai problemi comuni di povera gente.


Senza timore e senza paura

solo, quest'aria si farà più pura:

disposti a morire per ciò in cui si crede,

si va fino in fondo, e mai non si cede.


Per ottenere ancora un futuro,

L'uomo si deve fare più duro,

Battere i pugni, alzare la testa,

rischiare tutto da persona onesta.


Società, Dio o servizi segreti,

forze dell'ordine e legali divieti,

io non vi vedo, non esistete,

quindi non mi condizionerete.


Che crolli l'ordine costituito!

Anneghi ogni esercito ed ogni partito!

L'uomo si libera, purchè sia

disposto a morire per l'Anarchia!

 

anarchia-1628440583.jpg
Donazioni
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder